Il sangue del barbaro

Autori: Antonio Costantini, Andrea Tupac Mollica, Alberto Orsini, Lorenzo Trenti e Valentino Sergi

Casa editrice: Officina Meningi

Genere: Librogame

Numero paragrafi: La torre dell’elefante: 76, Il palazzo dei morti: 90, Il Dio dell’urna: 85, Gli intrusi a palazzo: 75, la figlia del Re dei ghiacci: 43

Trama

Rivivi le mitiche gesta del barbaro descritto dalla penna di Robert E. Howard in un’antologia a bivi tra prove mortali, mostruose creature e malvagi stregoni ripresi dai racconti originali del maestro del genere Sword & Sorcery: La torre dell’elefante, Il palazzo dei morti, Il Dio nell’urna, Gli intrusi a palazzo e La figlia del re dei ghiacci.

Per la prima volta i migliori autori italiani di narrativa interattiva uniscono le loro forze per creare una storia dai numerosi finali alternativi ambientata negli angoli inesplorati del continente Hyboriano, dai villaggi cimmeri al cuore corrotto della Città dei ladri, passando per le vette ghiacciate del Nordheim.

Antonio Costantini, Andrea Tupac Mollica, Alberto Orsini, Lorenzo Trenti e Valentino Sergi sono le eccezionali firme di questo progetto per cui è stato realizzato un innovativo Deck System costituito da 3 differenti set di carte. Adesso è tempo di impugnare la spada e partire all’avventura, per Crom!

«Le lame stanche abbondano in mano ai morti», ripeteva spesso tuo padre e l’ammonimento riecheggia tra i ricordi, mentre inizi a esplorare il decadente centro abitato.

Il sangue del barbaro

Recensione

Conan il barbaro è una figura che molti conoscono, i libri di Robert E. Howard su questa figura barbarica sono stati riadattati da questi bravissimi scrittori e trasformati in un insieme di storie da giocare e rigiocare perché ora la storia è divenuta librogame.

I cinque racconti sono tratti da cinque racconti dell’autore e ognuno di loro è stato trasformato rispecchiando la storia base, aggiungendo poi altre strade per rendere più interessante il gioco. Inoltre ogni storia manterrà lo stile di scrittura e di gioco di ogni autore, qualcuno più punitivo, qualcuno con qualche regola in più, un racconto avrà l’utilizzo di achievement e parole chiave, ma la cosa più sorprendente è l’utilizzo innovativo di un mazzo di carte, diviso in tre parti che vi permetteranno di fare le lotte senza usare i dadi.

Il mazzo dell’eroe, rosso, sarà l’equipaggiamento di Conan, ne viene fornito uno base all’inizio dell’avventura, ma niente è per sempre quindi attenzione a non perdere pezzi per strada! Questo mazzo ha carte sia di danno che di parata, quindi di difesa. Potremo vedere sempre le nostre carte e decidere quale o quali utilizzare durante il combattimento.

Il mazzo dei nemici, viola, sarà quello che comporremo ogni volta che dovremo sfidare un nemico. Anche questo sarà composto da carte di danno e carte di parata e sarà composto seguendo le indicazioni del libro.

Infine avremo il mazzo dei successi e dei fallimenti, giallo, che, come dice il nome, segnerà la riuscita o meno di una prova. Sarà possibile trovarle ed effettuarle durante la lettura come, ad esempio, una prova agilità per scalare un muro, ma non solo, prima di ogni scontro dovremo effettuarne una per scoprire chi attaccherà per primo. In caso di successo sarà Conan a decidere, in caso di fallimento attaccherà per primo il nostro barbaro. Anche se normalmente si pensa che attaccare per primi sia vantaggioso, in questo caso non lo è. Infatti se avremo successo potremo scegliere di far partire per primo il nostro nemico, che dovrà girare una carta, e noi di conseguenza potremo scegliere cosa fare, se parare, attaccare o entrambe le cose, cercando di arrivare alla vittoria e continuare la storia.

A disposizione avremo anche una borsa che ci permetterà di portare con noi armi, cibo, potenziamenti e cose utili come torce, corde e altro. Avremo lo spazio per le monete o le gemme, il nostro bottino meritato, avremo anche uno riquadro per le condizioni, stati di benessere o malessere che influiranno nella nostra partita.

Ogni storia ha una trama sua che però è progressiva nella difficoltà, tutte saranno rigiocabili per raccogliere tutti gli oggetti utili, scoprire ogni segreto e ogni sottotrama o nemico da combattere. I racconti, anche se di autori differenti, si amalgamano perfettamente rendendo il gioco e la lettura piacevole e intrigante e, in alcuni casi, nemmeno troppo semplice. Si potrà incorrere in diversi finali, positivi o negativi, ma tutti emozionanti e con lo stampo di Conan. Inoltre incontreremo diversi personaggi che potranno aiutarci, oppure ostacolarci, esserci amici o nemici da combattere, o entrambe le cose. Il suo marchio sarà sempre impresso a fuoco nella vostra mente, facendovi sentire un barbaro sanguinario, amante delle donne, combattivo, furbo in alcuni casi, e avventato in altri.

Divertitevi a testare la vostra resistenza, questo metodo innovativo di combattimento, a cercare ogni strada e poter dire che queste storie sono state giocate in ogni singolo paragrafo.

Trama
Scrittura
Personaggi

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *