Gli annali dell’anima

Autore: Alberto Frosali

Casa editrice: Mondi (Di)Versi

Genere: Poesia

Numero pagine: 78

Trama

Gli Annali Dell’Anima è la raccolta della mia adolescenza, di ricordi ed esperienze, vissuti e racchiusi nelle parole, per cercare di dare un senso a quello che provavo, di conoscermi. Al contempo sono riflessioni, fantasie, momenti immersi nella natura e passione.

Il pensiero della notte che muore nel mattino è una favola tratta da una storia vera.

Gli annali dell’anima

Recensione

Leggere poesie fa bene all’anima, per questo dico sempre che bisogna lasciarsi trascinare dalla forza e dall’incanto dei versi.

Tramite l’arte della poesia, l’autore mette nero su bianco i suoi sentimenti, la sua vita e la sua visione della realtà. La capacità della poesia è proprio quella di mostrare il mondo in un’altra prospettiva, di trasmettere immagini e sentimenti in maniera più profonda, a volte anche oscura, rispetto ad altri metodi letterari. Vediamo la Natura attraverso gli occhi indagatori del poeta e immediatamente partono le immagini di paesaggi come in un film.

Mentre leggevo le poesie di Alberto, ho spesso confrontato i suoi versi nati dalle sue esperienze adolescenziali con i miei trascorsi e mi sono sentita molto vicina a lui. Hanno smosso qualcosa in me che mi ha fatto riflettere molto.

La metrica è rispettata, mentre il ritmo dei versi e il lessico semplice permettono una lettura fluida e piacevole.

DOVE SEI?
Non è vero, senza di te, questo scoglio in cui attendo e questo mare, inabissato tra i miei sguardi.
Non è vero, senza te non c’è nulla, neppure l’orizzonte, e le nuvole si confondono alla scia delle onde.

gli Annali dell’anima

Consiglio di leggere una o due poesie ogni tanto la sera in silenzio, per assaporarne la bellezza pienamente.

Trama
Scrittura

Link per l’acquisto: Gli annali dell’anima

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *